Analytics WordPress

Analytics WordPress
4.5 (90%) 8 votes

Questo codice Analytics per WordPress ci permette di sfruttare gli strumenti di Google per Webmaster per monitorare i visitatori del proprio sito web in modo più approfondito (tracciando l’età, gli interessi, ecc).

Dopo esservi registrati a Google Analytics e dopo aver ottenuto il codice di monitoraggio (esempio: UA-XXXXXXXX-X) aggiungete alla fine del file questo codice su Aspetto->Editor nel file functions.php (Funzioni di tema o Theme functions).

E’ sempre meglio aggiungere il codice via functions.php per non perderlo dopo gli aggiornamenti del tema.

Analytics WordPress

add_action('wp_head', 'analizza');
function analizza() 
{
echo <<<END
<script>
  (function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){
  (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
  m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
  })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga');

  ga('create', 'UA-XXXXXXXX-X', 'auto');
 ga('require', 'displayfeatures');
  ga('send', 'pageview');

</script>
<script type="text/javascript">
window.google_analytics_uacct = "UA-XXXXXXXX-X";
</script>
END;
}

Rimpiazzate UA-XXXXXXXX-X con il vostro ID di monitoraggio.

Questa funzione serve ad aggiungere nell’header (fra i tag <head>) il codice di monitoraggio Analytics.

Questo codice monitora anche le entrate AdSense dei suoi domini secondari e le informazioni demografiche sull’utente, come ad esempio l’età, la località e le categorie di interesse (tecnologia, sport, ecc).

One Comment

Rispondi a colan69 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *